Medicalfly leader europeo, specializza nel trasporto dei pazienti neonatali e pediatrici

fonte



Quando si pensa al trasporto aereo sanitario nell’immaginario comune c’è il team di professionisti che opera a bordo di elicotteri – elisoccorso.

L’elisoccorso interviene in emergenza proprio grazie all’attivazione della centrale operativa 118 di riferimento, effettuando in pochi minuti il trasporto e stabilizzando in volo le condizioni, quasi sempre critiche, del paziente.

Ma chi trasporta un paziente, che per diversi motivi, rientro a casa dopo una vacanza; consulenza; necessità di cure che non possono essere prestare nella città di residenza, ci pensa Madicalfly.

Un’eccellenza tutta italiana leader nel settore, specializzata nel trasporto aereo dei pazienti neonatali e pediatrici.

Nasce dall’idea di un gruppo di anestesisti napoletani, 5 anni fa.
Oggi effettua oltre 150 missioni annue, tra queste ricordiamo il trasporto del collega infermiere Emanuele, che da Salerno aveva la necessita di andare a Miami per un trapianto multiviscerale.

Medicalfly è la prima società in Italia, e nel sud Europa, che ha ottenuto la certificazione “EURAMI” (European Aeromedical Institute) espressione del livello elevato di cure intensive, di professionalità, di rispetto dei più alti standard in ambito medico ed aeronautico.